25 Agosto 2013: INTITOLAZIONE DEL PREMIO FRIGNANO RAGAZZI A GIUSEPPE PEDERIALI.

Le fedeli accompagnatrici: Nula e Kelly presenti alla commemorazione del “PREMIO FRIGNANO RAGAZZI Giuseppe Pederiali”. A Pievepelago 2013.

Pederiali nella giuria del Premio Frignano negli anni.

Ivana ringrazia dell’intitolazione. Pievepelago 2013

Ringrazio di cuore il Comune di Pievepelago per questo invito e la giuria del premio Frignano, di cui Giuseppe ha fatto parte fin dalla prima edizione del nuovo ciclo, per aver voluto intitolare alla sua memoria la sezione del premio dedicata ai ragazzi.

Non si tratta certo di un omaggio occasionale: Giuseppe è stato uno scrittore a tutto campo, la sua passione per la scrittura non conosceva confini di genere.Ma è un dato di fatto che alcuni dei suoi titoli più noti, dal “ Tesoro del Bigatto “ a “ I ragazzi di Villa Emma”, seppure rivolti agli adulti, sono diventati nel tempo, testi di riferimento per le letture scolastiche.

Per questo io e Davide, nostro figlio, siamo particolarmente grati che abbiate scelto questo modo per ricordarlo. Mentre scriveva “ Il tesoro del Bigatto “, Giuseppe si teneva spesso sulle ginocchia Davide, che allora era un bambino.

E tanti aspetti favolosi della sua narrativa rimandano alle fantasie dell’infanzia. Ma sopratutto a quella pura gioia del narrare che ha consentito a Giuseppe di trasformare la sua passione per la scrittura in un “ mestiere a tempo pieno “ che ha riempito di senso la sua vita e gli ha guadagnato l’affetto di tanti lettori.

Ancora grazie a tutti e lunga vita al “ Premio Frignano Ragazzi Giuseppe Pederiali “.

Ivana Conti Pederiali.

Pievepelago, 25 Agosto, 2013.

 

Frignano2013Pugno

Pievepelago: ” Premio Frignano Ragazzi”intitolato a Giuseppe Pederiali.

Statistiche gratis